Marco Volpe

è nato a Pescara il 31.01.1965, si è laureato con lode in Architettura nella Facoltà di Architettura di Pescara nel 1990

è abilitato alla professione di Architetto dal 1991 ed è iscritto all’Ordine degli Architetti della Provincia di Pescara col n° 767 dal 16.03.1992

fino al 1992 svolge attività di formazione e collaborazione presso vari studi professionali italiani

nel 1992 apre il suo studio svolgendo attività di progettazione e di ricerca su commissione di enti pubblici e di privati

nel corso degli anni consegue: l'Attestato di Frequenza in attuazione della direttiva 92/57 CEE concernente le prescrizioni minime di sicurezza e di salute da attuare nei cantieri temporanei o mobili (D. Lgs. 14.08.96 n° 494 e D. Lgs. 09.04.08 n° 81); l'Attestato di Frequenza del Corso di Edilizia Sacra organizzato dalla Curia di Pescara; l’Attestato di Partecipazione al Corso di aggiornamento sull’Utilizzo di componenti fotovoltaici in edilizia organizzato dall’ENEA; l’Attestato di Frequenza dei Corsi di aggiornamento in materia di sicurezza sui cantieri temporanei e mobili (L. 547/55, L. 164/56, L. 494/96 e s.m.i., L. 235/03 e D. Lgs. 81/08); l’Attestato di Frequenza del Corso di Formazione per la Programmazione dei lavori pubblici e partnership pubblico/privato; l’Attestato di Frequenza del Corso di Formazione per la nomina a Responsabile del Servizio Prevenzione e Protezione (ai sensi dell’art. 10 c.2 del D. Lgs. 626/94); dell’Attestato di Partecipazione al Corso per Progettisti sull’applicazione dell’energia solare

ha partecipato a concorsi nazionali ed internazionali; premiato nei concorsi: Tercas '92, Due Chiese per Roma 2000, Allestimento del salone di Palazzo Dogana a Foggia, Piazza Orsini e Piazza Martiri della Libertà a Teramo, Europan 6, IQU Innovazione e Qualità Urbana ‘Un premio sulle città’; vincitore nei concorsi: USA Institute International Competition '96, Corso Mazzini e aree immediatamente adiacenti a Grottammare, Centro Culturale Polivalente nell'area dell'ex cartiera nel Comune di Sulmona

nel 2010 riceve la menzione d’onore al Marble Architectural Award

nel 2012 vince il premio Ad’A Architettura d’Abruzzo

parte del suo lavoro di progettazione e di ricerca è stato pubblicato su riviste specializzate ed esposto in occasione di mostre e di manifestazioni culturali

ha svolto con continuità attività didattica all’interno dell’Università, nella Facoltà di Architettura di Pescara, dal 1990 al 2000, come Cultore della Materia addetto alle esercitazioni nei corsi di: Teoria e tecniche della progettazione architettonica, Composizione architettonica I, Arredamento e architettura degli interni, Laboratorio di progettazione architettonica II, Fondamenti di urbanistica, e come Correlatore di tesi di laurea in progettazione architettonica

è stato visiting critic ed ha tenuto lectures in master e seminari internazionali

dal 1996 al 2012 è stato consigliere dell’Ordine degli Architetti della Provincia di Pescara, responsabile della Commissione Cultura, redattore del Block Notes e della rivista dell’Ordine Uno a Cento, dal 1998 al 2005 ne è stato il Segretario, dal Settembre 2005 all’Ottobre 2009 ne è stato il Presidente

ha organizzato mostre e convegni

dal 1998 al 1999 è stato consigliere d’amministrazione dell’Ente Manifestazioni di Montesilvano

è stato componente della Commissione Edilizia Comunale di Loreto Aprutino (PE) e di quella di Manoppello (PE)

è stato componente della Commissione per l’Osservatorio del Piano Regolatore Generale del Comune di Montesilvano (PE)

è stato componente della Commissione Provinciale per la Formazione del Ruolo dei Periti ed Esperti della Camera di Commercio di Pescara

ha partecipato a svariate commissioni di concorso

è presidente dell’Associazione con fini culturali 'spaziocomune'

dal 2015 è componente del Consiglio di Disciplina dell'Ordine degli Architetti PPC della Provincia di Pescara